Disturbi Trattati

La giusta cura per i disturbi psicologici

Come possiamo definire i disturbi psicologici?

Come riconoscere i disturbi psicologici?

Il disturbo psicologico è dato dalla presenza di una condizione personale particolare che incide sulle modalità di pensare, sentire, agire in riferimento a se stessi, ad altre persone o all’ambiente circostante. I disagi psicologici sono molto comuni e di sicuro ognuno di noi una volta ne ha provato uno o conoscerà qualcuno che ne ha avuto un altro.

I sintomi possono variare da lievi a gravi e possono manifestarsi in maniera diversa da persona a persona. In molti casi rende la vita quotidiana difficile da gestire. Ma quando un esperto fa una diagnosi e indirizza verso un trattamento, è possibile rimettere la vita in pista!

Quali sono le cause?

Nella maggior parte delle sofferenze psichiche le cause non si conoscono o non sono subito evidenti. Di solito vi è una combinazione di fattori, genetici, biologici, esperienziali. Molti disturbi si ripetono all’interno della famiglia, ma questo non significa che se un genitore ne ha sofferto il figlio lo erediterà. Alcuni disturbi coinvolgono i circuiti del cervello, possono coinvolgere l’attività di alcune sostanze chimiche come i neurotrasmettitori o derivare da lesioni cerebrali e in questi casi interviene il neurologo. La maggior parte dei disturbi trattati dagli psicologi comunque non ha una causa fisica bensì un complesso di variabili emotive personali originatesi in interazione con esperienze e vissuti specifici. Ci possono essere stati anche eventi particolarmente traumatici quali situazioni di perdita di un genitore nei primi anni di vita, casi di trascuratezza, o altre principali fonti di stress come separazioni e divorzio, problemi nelle relazioni familiari, perdita del lavoro, problemi scolastici, abuso di sostanze stupefacenti. Tutte questi vissuti possono essere cause scatenanti e/o aggravare lo stato psichico della persona. Ciò detto però ci tengo a sottolineare che non tutti coloro che passano attraverso queste esperienze sviluppano un disturbo psicologico.

MentalPress

MentalPress

MentalPress 17

I disturbi psicologici più comuni

- Shock Traumatici
- Ansia e attacchi di panico
- Difficoltà relazionali gravi
- Dipendenze
- Disturbi psicosessuali
- Problematiche psicosomatiche
- Insonnia e altri disturbi neurovegetativi
- Stati depressivi di diversa origine (lutti, separazioni, perdita del lavoro ecc.)

Come curare i disturbi psicologici?

E’ normale avere qualche dolore, rabbia e altre emozioni o una grave battuta d’arresto nella vita e non sempre si sviluppano dei sintomi. Tra questi ritroviamo: problemi di sonno, problemi nell’alimentazione, problematiche nell’area sessuale, tristezza abbattimento e sfiducia nelle proprie capacità e nel futuro, non riuscire a star bene nella propria vita quotidiana, incapacità di portare avanti compiti e attività prima gestite con efficienza, delusione di sé e paura del fallimento, delusioni riferite ad altre persone o situazioni, non riuscire a essere soddisfatti delle relazioni sociali o affettive, sbalzi d’umore, improvvisi stati di paura non collegati ad eventi di pericolo reale, paura delle malattie in assenza di diagnosi cliniche accertate, disturbi gastro-intestinali in assenza di cause fisiche accertate, tensioni e ansie invalidanti, stati confusionali, paura degli altri e sospettosità, paure di vario tipo collegati a oggetti, azioni e alla locomozione (aereo, treno, ascensore etc.), incapacità di gestire le emozioni di rabbia o tristezza e paure immotivate in genere. Tali condizioni sintomatologiche vanno esplicitate a uno psicologo, medico o altro esperto nell’area psicologica per verificarne la necessità di intervento clinico psicoterapico.

"Lo stress ha un’influenza negativa sulla salute fisica ed emotiva di una persona. Per ridurre la vulnerabilità allo stress occorre lavorare sulle difese fisiche e psichiche contro l’abbandonarsi, e scioglierle."

Alexander Lowen

Cancro al seno - ottobre rosa

Cancro al seno: come migliorare la qualità della propria vita anche dopo la malattia?

Anche quest’anno torna il periodo dedicato ad un tema importante e delicato, quello del cancro al seno: con l’Ottobre …

Mindfullness Gabriella Manno

Approccio Mindfulness: cos’è e come possiamo applicarlo nella nostra vita?

Spesso siamo immersi nei ricordi del passato, oppure passiamo troppo tempo a progettare il futuro per ricordarci che il presente …

Fiducia o Sfiducia Gabriella Manno

Fiducia o sfiducia?

Molte persone mi chiedono se la fiducia in qualcuno è qualcosa che va coltivata o è naturalmente data dall’istinto. …